Perchè lo yoga fa dimagrire

Praticare yoga regolarmente aiuta a dimagrire e a ritrovare il benessere fisico e mentale. La maggior parte delle persone affette da problemi di obesità ha bisogno di cambiare sia l’apporto di calorie che il dispendio energetico per perdere peso.

Molte pratiche di yoga bruciano meno calorie rispetto all’esercizio tradizionale (ad esempio, fare jogging, camminare a ritmo sostenuto); tuttavia, lo yoga può aumentare la consapevolezza di ciò che consumiamo a tavola e ci consente di fare scelte alimentari migliori.

Se si vuole perdere peso, si deve essere consapevoli del fatto che praticare yoga è qualcosa di più di una semplice esperienza mentale con tratti rilassanti.

Per dimagrire e ritrovare la propria forma fisica, bisogna saper scegliere gli alimenti più salutari, che potrebbero portare alla perdita di peso ed evitare i cibi “trasformati”.

In questa guida troverai tutte le risposte alle FAQ riguardanti il rapporto tra lo yoga e la perdita di peso.

I benefici dello yoga

Quali sono i benefici dello yoga? Lo scopo dello yoga è quello di costruire la forza muscolare e ritrovare l’armonia mentale e fisica.

Lo yoga è un ottimo strumento per mantenersi in salute: le tecniche di rilassamento possono ridurre il dolore cronico, come la lombalgia, l’artrite, il mal di testa e la sindrome del tunnel carpale; inoltre, aiuta anche ad abbassare la pressione sanguigna e a ridurre l’insonnia.

Altri benefici fisici dello yoga includono i seguenti:

  • maggiore flessibilità
  • aumento della forza e del tono muscolare
  • miglioramento della respirazione, energia e vitalità
  • mantenere un metabolismo equilibrato
  • riduzione di peso
  • cardio e salute circolatoria
  • migliore prestazione atletica
  • protezione dalle lesioni.
Non perderti questo ->  Unghie natalizie: alcune idee per unghie uniche

A parte i benefici fisici, uno dei migliori benefici dello yoga è aiutare a gestire lo stress, che può rivelarsi in molti modi, tra cui dolore alla schiena o al collo, insonnia, mal di testa, abuso di droghe, incapacità di concentrazione e nel raggiungimento di una visione più positiva della vita.

Lo yoga tonifica?

Lo yoga è un tipo di esercizio fisico che aiuta a rafforzare la struttura muscolare e migliora la resistenza anaerobica e la dimensione dei muscoli scheletrici.

In particolare, sia la forza che la resistenza muscolare aumentano in modo significativo. Quando si allunga il torace verso l’alto e si tengono contratti gli addominali, tutta la struttura muscolare del corpo si tonifica.

Esercizi di yoga da fare a casa

Per le donne che hanno poco tempo a disposizione, possono permettersi il lusso di praticare qualche esercizio di yoga direttamente a casa.

Bruciamo le calorie e ritroviamo la silhouette con la posizione del guerriero, la posizione del loto, quella della barca, del cobra e la posizione del cammello.

Yoga: controindicazioni

Praticare yoga ha delle controindicazioni? Quali sono? Non sempre i maestri sono competenti e basta un movimento sbagliato e poco controllato per esporci a pericoli e infortuni.

Ci sono delle posizioni che non si deve assumere se si ha il ciclo mestruale o per le donne in gravidanza o in menopausa.

Praticare lo yoga può cagionare dolori muscolari, mal di schiena, infiammazioni e contratture.

Prima di iniziare a praticare yoga per dimagrire, è bene valutare sempre attentamente i benefici e le controindicazioni conseguenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui