vellutata di zucchine

La vellutata di zucchine è una ricetta semplice e gustosa, che anche i più piccoli possono apprezzare, perfetta per lo svezzamento dei vostri bimbi. Va consumata tiepida, ma è perfetta anche per le giornate più fredde, durante le quali minestre, zuppe e vellutate sono un’ottima soluzione. Partendo dalla ricetta di base, è possibile arricchirla per renderla sfiziosa anche per i più grandi.

Le zucchine sono protagoniste in tavola, proprio grazie alla loro versatilità e alla possibilità di poter essere preparate in moltissimi modi. Si trovano ormai in vendita durante tutto l’anno. È importante scegliere zucchine piccole, perché hanno meno semi: quando le si acquistano, è bene controllare che siano sode, che la buccia abbia un colore brillante e sia priva di ammaccature.

Si tratta di un ortaggio dalle tante proprietà salutari. Le zucchine sono composte per circa il 95% da acqua e per questo sono indicate, a scopo diuretico, anche nelle diete ipocaloriche. Hanno pochi zuccheri, pochi grazzi e poche calorie e sono facilmente digeribili. Il contenuto in proteine vegetali è scarso, così come quello in fibre. Generalmente sono consigliate a chi ha problemi digestivi e tendo anche a regolare i problemi intestinali. Contengono poi vitamina A, vitamina C e alcune vitamine del gruppo B, oltre a potassio, fosforo, calcio, ferro e manganese. Grazie alle loro proprietà, le zucchine sono un alimento adatto anche ai più piccoli.

Ingredienti e difficoltà

Preparare la vellutata di zucchine è molto semplice, soprattutto nella versione dedicata ai neonati. Si tratta di una delle ricette più consigliate per lo svezzamento. Per prepararla, servono 2 zucchine, 2 patate, 1 cucchiaino di parmigiano o grana grattugiato e 1 cucchiaino di olio extravergine.

Non perderti questo ->  Come preparare la vellutata di zucca perfetta per lo svezzamento del vostro bambino

Preparazione

Per preparare la vellutata di zucchine, dovete anzitutto lavare le verdure. Prendete le zucchine e privatele delle estremità, quindi pelate le patate. Tagliate tutto a pezzi piccoli e metteteli in una pentola con 300 ml di acqua. Le verdure vanno fatte lessare per 20-30 minuti a fiamma bassa. Una volta lessate, le verdure vanno frullate, levandole dal brodo di cottura. Una volta frullate bene, il composto ottenuto va rimesso nel brodo e va fatto amalgamare bene. Avrete così ottenuto un composto liscio e omogeneo. Versate quindi nel piatto con un cucchiaino di formaggio e un filo di olio.

Vellutata di zucchine: la ricetta per gli adulti

Dopo aver visto insieme la ricetta della vellutata di zucchine per i neonati, perfetta per lo svezzamento, passiamo a una versione da adulti, che quindi farà la gioia anche di mamma e papà. Naturalmente, la ricetta per i grandi contiene più ingredienti ed è un po’ più sfiziosa. Per prepararla vi servono 2 scalogni, 500 grammi di zucchine, 2 cucchiai di panna fresca, brodo vegetale caldo, maggiorata, olio extravergine d’oliva, cumuni, sale e pepe quanto basta, crostini di pane e foglie di menta.

Preparazione

Mondate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a tocchetti. Tritate gli scalogni finemente con il coltello. Fate appassire lo scalogno in una casseruola con l’olio, quindi unite le zucchine e lasciate insaporire tutto per qualche minuto. Versate dunque il brodo vegetale caldo fino a coprire tutto. Salate, aggiungete la maggiorana e cuocete fino a quando le zucchine non si saranno ammorbidite. Spegnete il fuoco e frullate insieme alla panna utilizzando il frullatore a immersione, ottenendo una crema omogenea. Servite la vellutata con pepe fresco macinato sul momento, semi di cumino, crostini di pane e foglie di menta fresca.

Non perderti questo ->  Dolci di Carnevale per bambini: le ricette più famose

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui