Come preparare la vellutata di zucca perfetta per lo svezzamento del vostro bambino

Cosa troverai in questo articolo:

Arriva per tutte le mamme il momento di svezzare il proprio figlio. Questo avviene attorno al il 5°-6° del bambino e consiste nell’introdurre  i primi cibi solidi e semi-solidi  (biscotti, frutta, pappe, minestrine) da alternare al solo latte materno, perché il piccolo inizia ad avere il bisogno di proteine, ferro e minerali per il suo sviluppo e la sua crescita. Una delle ricette predilette dalle mamme che vogliono svezzare il proprio bambino è la vellutata di zucca: un piatto semplice da realizzare, sano, gustoso, e che fa bene a vostro figlio.

La zucca è il tipico ingrediente autunnale, è un ortaggio che ha numerose qualità: è particolarmente ricca di vitamina A (599,00mcg su 100g), di minerali quali potassio, calcio e fosforo, ferro (0,90 mg su 100g) e di molte fibre. Contiene, inoltre, tanta vitamina C e betacarotene. Per lo svezzamento è perfetta perché  ha un sapore dolce che è molto gradito ai bimbi.

Preparare la vellutata per il vostro bambino, (ma potrete naturalmente mangiarla anche voi), è semplicissimo. E’ una ricetta veloce, semplice che non richiede una particolare abilità.

Ecco gli ingredienti necessari:

  • 150 g di zucca rossa
  • 1 carota (biologica)
  • 40 g di farina di mais (o in contrasto col dolce delle verdure di grano saraceno)
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaino di crescenza fresca

Preparazione:

Lavate per bene la fetta di zucca ed eliminate tutti i semi. Raschiate e lavate la carota: mettete le verdure a cuocere in acqua fredda nella pentola a pressione (con un’eventuale foglia di alloro che poi eliminerete) e spegnete quando sono morbide all’incirca dopo circa 50-60 minuti. Fate attenzione a che l’acqua non si consumi troppo. Conservate l’acqua di bollitura, frullate la zucca e rimettetela nel pentolino con l’acqua insieme alle altre verdure. Dopo di che aggiungete la farina di mais, mescolate velocemente con un frustino e amalgamate. Unite la crescenza fresca, girate, mantecate e servite.

Per preparare la crema di zucca per lo svezzamento esistono 4 metodi:
  1. cottura in casseruola sul fuoco (20 minuti)*
  2. cottura nel microonde (4-5 min)**
  3. cottura a vapore con pentola a pressione (4 min)
  4. cottura a vapore con il cuocipappa sanovapore (30 min)***
Se non si possiede una pentola a pressione ecco come fare:
(*) metodo 1
Cuocere la zucca in una casseruola con 500 mL di acqua per l’infanzia per 20 minuti, togliere dal fuoco, filtrare il brodo e procedere come sopra.
(**) metodo 2
Mettere la zucca in una ciotola di vetro o ceramica adatte al microonde, aggiungere un filo d’acqua per l’infanzia e cuocere a max potenza per 4-5 minuti. Con questo metodo però non si ottiene il brodo, per cui si dovrà preparare il brodo vegetale a parte a meno che non abbiate una scorta in freezer, poi procedere come sopra.
(***) metodo 4
Mettere 150 mL nella caldaia del cuoci-pappa. Tagliare la zucca a dadini molto piccoli, altrimenti non cuocerà bene, metterla sul cestellino vapore nel boccale ed impostare il timer a 30 min. Recuperare l’acqua di cottura, togliere il cestellino, versare la zucca nel boccale aggiungere le lame ed omogeneizzare la zucca. Quindi procedere come sopra.

 

Non perderti questo ->  Vellutata di piselli: una ricetta semplice e gustosa per il vostro bambino

La pappa è pronta adesso non vi resta che farla mangiare al vostro bambino!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui