alloro proprietà e benefici

L’alloro (Laurus nobilis L.1753) è una pianta aromatica e pianta officinale appartenente alla famiglia Lauraceae e al genere laurus. Si presenta, poiché spesso sottoposto a potatura, in forma di arbusto di varie dimensioni ma è un vero e proprio albero alto fino a 10 m, con rami sottili e glabri che formano una densa corona piramidale. Il legno della pianta è aromatico ed emana il tipico profumo delle foglie. Il fusto è eretto, la corteccia verde nerastra. Le foglie, ovate, sono verde scuro, coriacee, lucide nella pagina superiore e opache in quella inferiore, sono inoltre molto profumate.

L’alloro è una pianta dioica, cioè porta fiori, unisessuali, in due piante diverse, una con i fiori maschili e una con i fiori femminili (che portano poi i frutti).  Questa pianta,molto utilizzata in cucina, non serve solo ad aromatizzare i nostri piatti: è un pianta dalle numerose proprietà per la salute.

Ecco quali sono:

  •  Allevia gli stati d’ansia

Le sostanze contenute nel fumo che si crea bruciando le foglie di alloro, hanno un effetto calmante, sul corpo e sulla menteNonostante ciò bisogna essere cauti perchè: inalare il fumo di alloro regolarmente, potrebbe addirittura provocare allucinazioni. Se invece viene fatto con moderazione, aiuta ad alleviare la sensazione di stanchezza e ad approfondire l’auto-conoscenza.

  • Riduce l’infiammazione

Le foglie di alloro contengono eugenolo, una sostanza che agisce come rimedio anti-infiammatorio. Utilizzando le foglie, si può ridurre l’infiammazione in tutto il corpo, soprattutto a livello articolare.

  • Rafforza il sistema immunitario

Per il nostro corpo le  vitamine e sali minerali sono fondamentali per funzionare bene. L’eugenolo presente nell’alloro agisce anche come antiossidante. Ecco perché dovrete condire le vostre ricette con delle foglie di alloro, sia polverizzate che intere, soprattutto quando siete raffreddati.

  • Tiene sotto controllo il diabete

Una recente ricerca, condotta negli Stati Uniti, ha scoperto che il consumo di 1-3 grammi di foglie di alloro al giorno potrebbe alleviare alcuni sintomi del diabete di tipo II.

  • Facilita il buon funzionamento delle vie aeree

Con le foglie dell’alloro si può preparare un buon rimedio espettorante, utile per liberare le vie aeree. Per ottenere questo effetto, occorre inalare i vapori dell’olio essenziale di alloro.

  • Favorisce la digestione e il buon funzionamento dell’intestino

Le foglie e le bacche di alloro contengono in diversa percentuale un olio essenziale, (le prime contengono dall’1 al 3% di olio essenziale, mentre le seconde fino al 10%), costituito da geraniolocineoloeugenoloterpineolofellandreneeucaliptolopinene, dalle proprietà aperitive, cioè stimolanti dell’appetito, digestive carminative. Per questa ragione l’alloro viene comunemente impiegato per alleviare le coliche, i disturbi dello stomaco; favorire la digestione; e per aiutare ad espellere i gas dall’apparato gastro-intestinale, in presenza di meteorismo o aerogfagia. 

  • Cura l’influenza

Le foglie che le bacche di alloro esercitano azione diaforetica, utile per stimolare la sudorazione, in caso di febbre e stati influenzali; ed espettorante, indicata per eliminare il catarro bronchiale e in caso di tosse.

Infuso di alloro, come prepararlo

Occorrente:

  • un cucchiaino di foglie di alloro (5 g)
  • una tazza di olio di mandorle dolci (200 g)
  • un barattolo di vetro da 200 ml

Preparazione:

  • Per prima cosa, lavate accuratamente il barattolo. Sistemate quindi le foglie, assicurandovi che siano perfettamente pulite.
  • Ricopritele con l’olio di mandorle dolci.
  • Chiudete ermeticamente il barattolo e lasciate macerare per 40 giorni.

Alloro e Cannella per dimagrire

Una tisana che può essere un ottimo alleato affinché il vostro organismo combatta il grasso più resistente che, a volte, è difficile da eliminare.

Questa tisana naturale contiene due ingredienti fantastici per il nostro benessere. Si tratta di una bevanda aromatica, digestiva e, inoltre, riparatrice. Fa bene e vale la pena scoprirla. Di seguito vi spieghiamo tutto ciò che può fare per voi.

Unire la cannella con l’alloro è un ottimo modo per regolare il metabolismo.   L’alloro non solo ci permette di eliminare le tossine, grazie alla sua azione, riduciamo l’acido urico del nostro organismo, così come gli elevati livelli di zuccheri nel sangue.

L’alloro e la cannella migliorano la circolazione, si prendono cura del nostro fegato e, a loro volta, accelerano il metabolismo in modo da poter bruciare i grassi più facilmente.

Come prepararlo

Ingredienti

  • 1 litro d’acqua
  • 2 stecche di cannella
  • 5 foglie di alloro

L’alloro dev’essere essiccato e la cannella a stecche, non in polvere. In questo modo, i benefici saranno maggiori.Il procedimento è molto semplice. Dovete solo mettere un litro d’acqua in una pentola e scaldarla. Una volta che arriverà ad ebollizione, aggiungete la cannella e l’alloro.Lasciate in infusione per 20 minuti. Trascorso il tempo necessario, lasciate risposare, almeno, per altri 30 minuti. Dopodiché, colate il liquido. Potete versarlo in una bottiglia di vetro per conservarlo in maniera ottimale.  Dovrete bere la tisana durante la giornata. La prima tazza andrà assunta a digiuno e le successive dopo i pasti principali. Potete assumere questo rimedio due o tre volte alla settimana, per vedere che effetto ha su di voi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui