Ultimi articoli

Test di gravidanza: il metodo più immediato per scoprire se si è in dolce attesa

Shares
Read Carefully

Qualche sintomo, la sensazione che qualcosa stia cambiando, la voglia di sapere con più certezza: il test di gravidanza viene utilizzato per verificare con buona probabilità se si sia incinta o meno. Destreggiarsi nella comprensione di questo strumento non è sempre facile: si può infatti optare i classici stick acquistabili in farmacia, per le analisi delle urine o per un semplice esame del sangue. Il test di gravidanza misura l’ormone Beta HCG. Questo è l’ormone secreto da alcune cellule della futura placenta non appena l’embrione si installa nella parete uterina, subito dopo il concepimento. Il Beta HCG, assente nella donna non fecondata, è rintracciabile circa otto giorni dopo la fecondazione. Permette di conservare le secrezioni ovariche che impediscono l’arrivo delle mestruazioni e sono quindi necessarie affinché l’ovulo fecondato resti aggrappato alle pareti dell’utero.

Quando fare il test di gravidanza

Molte donne si chiedono quando fare il test di gravidanza, in modo di avere risultati più attendibili.

In linea generale, il test di gravidanza andrebbe fatto dopo circa 4 giorni dalla mancata mestruazione, ma i test di nuova generazione sono talmente sensibili da fornire risultati anche dal primo giorno di ritardo del ciclo. Fare il test troppo presto, comunque, potrebbe provocare un falso negativo. Per essere davvero sicure, dunque, è preferibile che siano trascorsi tra i 12 e i 14 giorni dall’ovulazione. Meglio effettuare il test con le prime urine del mattino o dopo 4 ore dall’ultima minzione.

Come si fa il test di gravidanza?

Molte donne si chiedono come fare il test di gravidanza e non mancano i dubbi in tal senso.

Sicuramente il più diffuso è il test urinario, che si compra in farmacia e consente di rilevare la presenza dell’ormone HCG nelle urine. Grazie a degli anticorpi che reagiscono positivamente o negativamente, si vede la comparsa di segni specifici che indicano se il test di gravidanza è positivo o negativo. Si tratta di un test affidabile al 99 per cento.

Non perderti questo ->  Giorni fertili, tutto quello che c'è da sapere

Per una diagnosi sicura al 100 per cento, comunque, bisogna poi sottoporsi a ulteriori approfondimenti, consigliati dal medico. Per fare il test di gravidanza bisogna mettere alcune gocce di urina sullo stick in plastica, o immergere l’indicatore nell’urina raccolta in un indicatore, mantenendolo sotto il getto di urina per alcuni secondi. In pochi minuti apparirà un segno, che indicherà la presenza o meno della gravidanza.

Possono esserci casi di falso positivo, ad esempio quando si assumono farmaci, quando ci sono tracce di sangue nelle urine o se si è utilizzato un particolare detergente per pulire il contenitore. Il falso negativo, invece, può presentarsi in caso di infezione urinaria, se si fa il test dopo aver bevuto molto.

Gli stick immediati e la presenza di Beta Hcg

Il prezzo del test di gravidanza varia a seconda di quello che si sceglie. I test di gravidanza con gli stick immediati hanno un costo che va dai 7 ai 20 euro: si possono acquistare in farmacia o anche online.

I test individuano la presenza di Beta HCG nelle urine: si tratta di un ormone rilevabile solo se la donna è incinta, perché viene prodotto dal trofoblasto, la parte dell’embrione che darà vita alla placenta. La sintesi della gonadotropina inizia nel momento in cui si verifica l’impianto dell’embrione in utero, cioè una settimana circa dopo il concepimento, ecco perché occorre qualche giorno affinché sia dosabile.

Una volta iniziata la produzione di tale ormone, la sua concentrazione, nelle prime settimane di gravidanza, raddoppia ogni due giorni. Per quanto riguarda i valori Beta HCG, ancor prima che si verifichi un ritardo delle mestruazioni, possono arrivare già a 50-100 mU/ml (milli-unità internazionali per millilitro). Il Beta HCG in gravidanza appena viene secreto, entra subito nella circolazione sanguigna, per poi essere eliminato – e quindi rilevato – nelle urine. Ecco qual è la motivazione alla base del test di gravidanza urinario.

Qualche consiglio sui migliori test di gravidanza.
[amazon bestseller=”test gravidanza” items=”3″]

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top